PIC – NIC

Ogni estate la Contrada Bricconi propone una proposta di pranzo da gustare e scoprire. Un’esperienza unica, culturale ed emozionante per chi vuole concedersi una giornata nel verde della Contrada Bricconi, sedendosi ai nostri tavoli esterni per un pranzo semplice (per una cucina più articolata attendiamo l’avvento del ristorante nel 2022) oppure andare più liberamente alla scoperta dei angoli verdi circostanti la Contrada con il nostro cestino.

Tutto all’insegna della scoperta del paesaggio agricolo e di produttori che come noi vivono un’esperienza di passione per la terra e la montagna.
La proposta è composta da prodotti caseari e salumi insaccati di nostra produzione abbinati a conserve e verdure sottaceti, lunghe cotture di verdure alla brace, pane di produzione artigianale e possibilità di assaggiare il nostro yogurt e prodotti da forno.

Ovviamente il tutto accompagnato da una selezione di etichette di vignaioli fra i più signicativi dell’area Orobica che più ci appassionano e che più ci trasmettono il fascino del loro mestiere.

AMBIENTI

Venendo a farci visita vi si aprirà lo scenario di un anfiteatro prativo, circondato da boschi, con al centro l’insediamento cinquecentesco della Contrada.

Avrete la possibilità di visitare liberamente questo nucleo rurale e la stalla progettata da LabF3 che ha raccolto la sfida di immaginare l’inserimento in tale contesto naturalistico di nuovi edifici atti all’allevamento e alla trasformazione del latte. Potrete apprezzare la vita agricola di montagna e incontrare i nostri animali di razza bovina Grigio Alpina considerata dai più “ la Regina delle Alpi”.

Visitate ogni angolo della Contrada con curiosità avendo sempre cura di mantenere l’ordine e la puliza, lasciando che i bambini si divertano nell’area giochi attrezzata, ma prestando loro sempre attenzione. Date uno sguardo agli animali senza somministrare loro alimenti diversi dal fieno così da tutelare la loro salute!

PRODOTTI

Abbiamo pensato ad una piccola bottega per chi desidera conoscere, assaggiare, acquistare i nostri prodotti e non solo. I nostri formaggi, i preparati di carne proventiente da filiera di montagna controllata, sono alcuni dei prodotti che potrete trovare nella Bottega insieme a conserve, succhi, miele, giardiniere e prodotti biologici da cereali antichi.

Abbiamo infatti coinvolto alcuni produttori che hanno fatto scelte precise e radicali come la nostra, persone mosse da un’intuizione e da una passione che hanno accettato di entrare a far parte di questa proposta.

Scoprirete la nostra selezione di vini, frutto di uno studio e dedizione verso il più nobile dei prodotti agricoli, dando seguito al nostro incontro con alcuni piccoli produttori delle Orobie e in più in generale della nostra Lombardia. Oltre il semolice acquisto la nosra bottega è sempre disponibile per un tagliere di assaggi e un calice di vino, per godere in nostra compagnia della Contrada.

VISITA IL NOSTRO NEGOZIO ONLINE

PASSEGGIATE

La Valzurio è una tra le più affascinanti valli della bergamasca, dominata da un paesaggio rurale montano fatto di piccoli borghi, isolati tra vaste praterie e rigogliosi boschi di faggi e conifere. Partendo dalla Contrada Bricconi si ha la possibilità di raggiungere due mete tra le nostre preferite delle Orobie Bergamasche: Colle Palazzo (1300m) e le Baite del Moschel (1265m).

La prima chiede una gamba migliore iniziando con 45min di salita su una vecchia mulattiera. La seconda adatta a tutte perché più pianeggiante.
Colle Palazzo si raggiunge in un’ora e venti ed appena arrivati lo sguardo si apre sullo spartiacque tra il versante sud della Valzurio e quello nord di Ardesio. Il paesaggio è caratterizzato da splendide distese prative che ci vedono impegnati d’estate per la fienagione, inframmezzate da radure dove primeggiano baite e cascine ben ristrutturate. Partendo da Località Spinelli, dove un ampio parcheggio permettere di lasciare l’auto e proseguendo lungo la strada, si arriva alla piana del Moschel, centro delle escursioni nella Valzurio: da qui tutte le mete sono raggiungibili. Un bellissimo percorso adatto proprio a tutti, bambini compresi, e che porta alle Baite del Moschel.

Qui lo spettacolo è impagabile, contraddistinto dal Ferrante e dalla Presolana, le cime più alte della Valzurio. Andando ancora avanti, potrete trovare le famose Marmitte dei Giganti, formazioni rocciose scavate dall’acqua. Un comodo sentiero lungo torrente Ogna, permette di ritornare all’auto senza percorrere la via dell’andata.

Scarica itinerario COLLE PALAZZO
Scarica itinerario BAITE DEL MOSCHEL